BE-Wizard!: il futuro del webmarketing è l’automazione

BE-Wizard!: il futuro del webmarketing è l’automazione

In un periodo di continua evoluzione in cui è fondamentale automatizzare e snellire i processi per poter fornire risposte tempestive ai clienti potenziali e reali, serve avere delle tecniche che permettano di farlo. Ecco perché parlare di Digital Automation.

Sarà proprio questo il tema centrale dell’ottava edizione di BeWizard! 2016: oltre 50 relatori internazionali il prossimo 15 e 16 aprile si riuniranno al Palazzo dei Congressi di Rimini per parlare di automazione e di come sia fondamentale ottimizzare al meglio i risultati delle azioni pianificate in rete per salvaguardare il tempo e il talento intellettuale delle persone.

“L’automazione dei processi di marketing – afferma Paolo Zanzottera di Shinystat – è un fenomeno in enorme crescita e consente l’incremento della produttività all’interno di ogni azienda. Fare marketing attraverso i sistemi automatici – continua – ci riscatta dai “lavori da scimmie” e ci consente di svolgere lavori intelligenti. Le macchine – conclude – sono strumenti al servizio delle persone: in un’ottica di incremento del business a queste spetta invece focalizzarsi sul messaggio, dal contenuto fino alla strategia”.

Il tema della Digital Automation sarà ripreso anche nel pomeriggio della prima giornata con le sessioni specialistiche, un format oramai consolidato di BeWizard che permette ai partecipanti di seguire gli interventi che più sono attinenti ai loro interessi e necessità.

Digital Automation quindi:

  • Per il turismo: nell’ottica di migliorare i fatturati on line
  • Per l’e-commerce: perché grazie ad una personalizzazione avanzata dell’esperienza d’acquisto è possibile ottenere un incremento dei volumi di vendita in rete
  • Per l’email marketing automation: per acquisire nuovi clienti e arrivare alla vendita
  • Per il Food:utilizzando dei tool dedicati per la prenotazione on line sia attraverso siti internet sia attraverso i portali di food delivery

La due giorni riminese 2016 si preannuncia ricca di contenuti, di interventi di qualità e di speaker d’eccezione. Un weekend per arricchirsi e fare formazione condividendo le proprie esperienze con degli specialisti del settore.

Voi ci sarete?

 

By